Sitting Volley

DSC_0357Progetto delle PGS Rimini approvato nei Piani di zona del distretto di Rimini.

In collaborazione con:  Sportinmente ASD, Esplora ASD, Baraonda ASD, CIP (Comitato Italiano Paralimpico), A.I.S.M. (Associazione Italiana Sclerosi Multipla)sezione di Rimini e Volontarimini (Centro di servizio per il volontariato della provincia di Rimini)

Da sempre lo sport è vettore di valori universali. Si parla di spirito olimpico come di un sentimento in grado di valicare barriere insormontabili. Anche se negli ultimi anni l’attenzione verso gli atleti diversamente abili è cresciuta, grazie soprattutto all’impegno di personaggi noti come Alex Zanardi, Annalisa Minetti…, troppo spesso le persone che hanno difficoltà motorie o cognitivo-relazionali faticano a trovare uno spazio che li accolga e li sproni a vivere lo sport e il movimento come una grande possibilità per sperimentare e accrescere le proprie abilità e migliorare l’autostima. Di fronte alla diversità spesso viene edificata una barriera. Ecco, noi vogliamo proprio abbattere questa barriera e insegnare agli adulti di domani un nuovo modo di guardare la “diversabilità”, affinché essa sia considerata non un limite, ma una grande risorsa a disposizione della collettività.

Su tali premesse è nato il progetto:

“SPORT SENZA BARRIERE: IL SITTING VOLLEY”

“Uno sport per tutti, uno sport senza barriere: “tutti giù per terra… il sitting volley”” è stato progettato con la consapevolezza che il coinvolgimento di più “attori sociali” e l’ampio ambito territoriale siano i cardini per poter intraprendere un cammino di sperimentazione che “partendo da un piccolo seme e da tanti coltivatori, possa germogliare e dare abbondanti frutti su un ampio territorio”.

L’attività di  Sitting Volley proposta è un gioco di squadra paraolimpico decisamente coinvolgente, uno sport per tutti, nel quale le diverse abilità si “mettono in gioco” da seduti, posizione che colloca tutti  i partecipanti, diversamente abili e normodotati, allo stesso livello. Un gioco sportivo  che riesce ad amalgamare: valorizzazione, autostima e dignità del diversamente abile partecipante, integrazione sociale a 360°, benessere psico-fisico e tanta voglia di creare un gruppo squadra dove insieme si gioisce, insieme si fatica, insieme si decide, insieme si raccolgono i frutti …!!!

CLICCA QUI PER SCARICARE IL PROGETTO INTEGRALE

INFORMAZIONI:

Ruggiero 348 64 23 573

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017: PGS Rimini | GREEN EYE Theme by: D5 Creation | Powered by: WordPress
Vai alla barra degli strumenti